02/01/2018 – Ghiaccio giallino “Made in China”

Cascata Cinese

Dopo queste nevicate la situazione si complica e la ricerca delle cascate alla nostra portata comincia a diventate difficile. Sciare potrebbe essere  un’alternativa ma la voglia di picozzare la supera!

Si va a Chiesa in Valmalenco! Siamo in 4 e alla base troveremo anche un papà con suo figlio!Bella compagnia…

Il ghiaccio è buono,un po’ spaccoso ma riusciamo lo stesso a divertirci facendo un po’ di moulinette su linee diverse!

Temperatura giusta ma ora aspettiamo che arrivi il freddo, tanto atteso!

A breve le foto nuove

La relazione

  Cascata_Cinese.pdf (1,4 MiB, 233 hits)

Alcune nostre foto della precedente salita:

Categories: Annunci, Cascate di ghiaccio | Commenti disabilitati su 02/01/2018 – Ghiaccio giallino “Made in China”

23/12/2017 – Il ghiaccio? In questo sabato è come cercare l’ORO!

Seconda cascata dell’oro

La neve è arrivata e le temperature stanno salendo! Cosi’ andiamo alla ricerca del ghiaccio in una zona dove dicono che ci sono cascate che “sono le prime a formarsi a inizio stagione”. Speriamo…..

Siamo in Val Masino alle cascate dell’oro!

Convinti di trovarci la solita cascatella semplice, appena usciti dal sentiero, appare il bel muro della seconda cascata dell’oro! Lo affrontiamo stando un po’ lateramente ma il suo sviluppo di 60m si fa sentire! Poi dei tratti a raccordo e un altro bel muro finale!

Giornata con temperature giuste (ma non freddissime), ambiente isolato e panorama mozzafiato! Un bel modo per farci gli auguri di Natale….

A proposito!!!! AUGURI A TUTTI I LETTORI del nostro sito!!!!

La relazione

  Cascata.Seconda.Oro.pdf (2,0 MiB, 23 hits)

Categories: Annunci, Cascate di ghiaccio | Commenti disabilitati su 23/12/2017 – Il ghiaccio? In questo sabato è come cercare l’ORO!

09/12/2017 – Pian piano verso la Piana di Lizzola

Cascata Piana di Lizzola

Sfruttiamo l’occasione di questa assenza di neve e puntiamo ad una zona fredda, comoda e con tante possibilità.

Ci tuffiamo cosi’ nella valle della Piana di Lizzola dove diverse colate non troppo difficili permettono alle numerose (oggi erano almeno una decina) cordare di distibuirsi senza darsi fastidio.

Stiamo verificando i vari nomi delle colate perchè in giro c’è troppa confusione per identificare e relazionare correttamente le salite

Noi abbiamo scelto una linea a destra dell’imponente salto ghiacciato ben visibile dall’inizio della valle. Non difficile 2+ ma con uno sviluppo di 400m (7 tiri da 60m+1 da 30m) di cui l’ultimo piu’ verticale e divertente.

Le relazioni aggiornate

  Cascate_Piana_Lizzola.pdf (2,6 MiB, 594 hits)

Categories: Annunci, Cascate di ghiaccio | Commenti disabilitati su 09/12/2017 – Pian piano verso la Piana di Lizzola